0

Libri in vendita

Pigmalione di G. B. Shaw

11 ottobre 2013 at 15:46 By

pygmalion

pygmalion

La prima scena di Pigmalione (Pygmalion, 1912) di G. B. Shaw si apre con alcune persone in attesa di un taxi davanti a un teatro a Covent Garden. Piove e una fioraia si ripara sotto il portico. Ha paura perché un uomo sta prendendo nota delle parole che dice: parla ad un altro distinto signore  sulla sua capacità di comprendere le origini delle persone e la loro classe sociale semplicemente ascoltando la loro pronuncia. Afferma di poter insegnare alla giovane fioraia a parlare un inglese perfetto. La ragazza accetta la scommessa e va a casa del professore per prendere la sua prima lezione. L’insegnante è il signor Higginse l’uomo con cui parlava la notte precedente é il colonnello Pickering. Il nome della ragazza è Eliza Doolittle. La scommessa consiste nel riuscire a fare una signora di una povera ragazza. Nel frattempo, arriva il padre della ragazza,  Alfred Doolittle che li ricatta: la ragazza potrà rimanere con loror in cambio di una notevole somma di denaro. Pochi mesi passano e Higgins sta preparando una prova: Eliza deve andare da lla Sig.ra Higgins, madre del professore,  e incontrare alcune persone di alto lignaggio. I visitatori alla signora Higgins sono la signora Eynsford Hill, la figlia Clara e suo figlio Freddy, le stesse persone che erano in attesa del taxi davanti al teatro nell’ Atto 1. Freddy si innamora subito di Eliza e Clara è attratta dal suo modo di parlare. Eliza rivela le sue origini: vi è un incredibile differenza  tra il modo in cui parla e le sue argomentazioni. Sei mesi più tardi, in ogni caso, Higgins la conduce a un ballo all’ambasciata: tutti la  ammirano  il suo e un vecchio allievo di Mr. Higgins, signor Neoppommuck, pensa che sia una principessa ungherese…

Lascia una risposta

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>