0

Senza categoria

le avventure di sherlock holmes continuano

13 luglio 2013 at 17:38 By

holmes

In questi giorni è apparso sui giornali la notizia che si darà un seguito alle avventure di quello che è considerato uno dei più famosi investigatori inglesi, Sherlock Holmes. L’autore scelto per la rinascita del famoso detective è Antthony Horowitz (1956), romanziere e sceneggiatore inglese, che ha scritto più di 50 libri incluse alcune serie per bambini come La Compagnia dei 5, Alex Rider e I fratelli Diamone. Ha pure scritto per la televisione, adattando molti testi di Agata Christie come quelli di Hercule Poirot per la serie televisiva. E’ anche ideatore e creatore delle serie sempre per la TV di  Foyle’s War, e di Midsomer Murders (in Italia: L’Ispettore Barnaby) adsattamento dei gialli di Caroline Graham e  Collision.

Su Sherlock Holmes tutto è già stato scritto: la sua originalità, la misantropia, le sue passioni e i suoi vizi. Lo scorso anno il pubblico appassionato di cinema ha assistito anche ad un riadattamento in chiave americana di questo detective: attivo, sportivo, violento e amante delle donne. Una riedizione del 21° secolo. Ma poco si sa del suo creatore scozzese, Sir Arthur Ignatius Conan Doyle (1859 –1930). Di lui non si sa la sua vera professione, il medico, dei suoi viaggi, dei suoi romanzi fantastici di cui il Mondo Perduto – a cui molto devono Jurassick Park e Avatar – è solo un esempio. Non si sa delle avventure del Pirata Captain Sharky, amorale, crudele, scaltro e vanesio, una figura che molto ricorda il Captain Sparrow, interpretata da Jonny Depp ne Pirati dei Caraibi. Poco nota è inoltre la sua passione per lo spiritismo, anzi, ha dell’incredibile cheil creatore del poliziesco capostipite del giallo deduttivo e raziocinante abbai scritto nel 1926 il saggio Storia dello Spiritismo e che abbia dedicato gli ultimi anni della sua vita a una causa, quella dello spiritismo appunto, che sembrava sfidare la logica.
Ma il suo genio non poneva limiti alla conoscenza di qualunque tipo. E a testimonianza di questo c’è il suo ultimo lavoro, pubblicato appena prima di morire, The Edge of Unknown – Verso l’Ignoto- nel quale spiega le sue esperienze psichiche, ormai divenute sua unica fonte di interesse.

A. Horowitz è nato nel 1956 a Stanmore, Middlesex in una famiglia benestante. Suo padre fu consigliere del Primo Ministro Harold Wilson. Temendo una bancarotta, nascose il denaro della famiglia, che, dopo la sua morte, non fu mai più ritrovato. Al Horowitz è sempre piaciuto leggere e sua madre lo introdusse alla lettura di Dracula e Frankenstein. Dall’età di otto anno ha sempre pensato di diventare scrittore : “sono felice solo quando scrivo” ha detto in un’intervista. Laureatosi all’università di York in Letteratura inglese nel 1977, ora vive a Londra con sua moglie Jill Green, la produttrice della serie televisiva Foyle’s War scritta dal marito

Please follow and like us:

Lascia un commento